Sei vivo, cretino!

La vita è piena di tristezza e tragedie. Al tempo stesso però è piuttosto divertente.

Questo articolo dell’Atlantic tradotto da Internazionale mi ha fatto venire in mente due cose. Una è che dovremmo prenderci tutti, me compreso, tutti maledettamente meno sul serio. Che saper dosare umorismo e gravità, dando precedenza alla prima delle due, non è un lusso ed è alla portata di tutti. E poi mi ha fatto ripensare a questo brano di Mannarino, brano che ha un finale — ma anche un durante — ma un finale che ti vien da pensare che a volte, spesso, quasi sempre, a volte dovremmo ridere di più; che la vita quella è, poi si consuma e finisce, come tutto, e non ce lo possiamo permettere che finisca con la fronte corrucciata.

Topic Tag ,